Ricordo di Paolo Borsellino

A cura della sezione Moderna della Biblioteca di Udine
scarica pdf
Miniatura copertina
Chi ha paura muore ogni giorno : i miei anni con Falcone e BorsellinoChi ha paura muore ogni giorno : i miei anni con Falcone e Borsellino / Giuseppe Ayala. - Milano : A. Mondadori, 2008. - 200 p., [4] c. di tav. : ill. ; 23 cm. - (Oscar. Bestsellers ; 1957)
Miniatura copertina
Falcone e Borsellino : la calunnia, il tradimento, la tragediaFalcone e Borsellino : la calunnia, il tradimento, la tragedia / Giommaria Monti ; prefazione di Luciano Violante ; postfazione di Liliana Ferraro. - Roma : Editori riuniti, 1996. - VIII, 232 p. ; 20 cm. - (Universale economica. Politica e società ; 28)
Miniatura copertina
Falcone e Borsellino 1992-2012 : il coraggio e l'esempio Falcone e Borsellino 1992-2012 : il coraggio e l'esempio / [a cura di Marco Ascione ... et al.]. - Milano : RCS MediaGroup, c2012. - 2 v. : ill. ; 21 cm. - (I documenti del Corriere della Sera)
Miniatura copertina
La mafia è al nord : il potere delle cosche a vent'anni dall'assassinio di Giovanni Falcone e Paolo BorsellinoLa mafia è al nord : il potere delle cosche a vent'anni dall'assassinio di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino / testi di: Sandro Provvisionato ... [et al.]. - Milano : RCS periodici, 2012. - 144 p. : ill. ; 26 cm
Miniatura copertina
Maledetta mafia : io, donna, testimone di giustizia con Paolo BorsellinoMaledetta mafia : io, donna, testimone di giustizia con Paolo Borsellino / Piera Aiello e Umberto Lucentini. - Cinisello Balsamo : San Paolo, 2012. - 174 p. ; 22 cm. - (Attualità e storia ; 125)Partanna (Trapani). Piera Aiello ha solo 18 anni quando sposa Nicolò. Nove giorni dopo il matrimonio il suocero, Vito Atria, un piccolo mafioso locale, viene assassinato. Nel 1991 la stessa sorte tocca a Nicolò, sotto gli occhi impotenti di Piera. Dopo quell'omici...
Miniatura copertina
Milano ordina uccidete Borsellino : l'estate che cambiò la nostra vitaMilano ordina uccidete Borsellino : l'estate che cambiò la nostra vita / di Alfio Caruso. - Milano : Longanesi, c2010. - 254 p. ; 21 cm. - (Le spade ; 21)Diciotto anni dopo ignoriamo chi azionò il telecomando della strage di via D'Amelio, in cui vennero macellati Paolo Borsellino e i cinque agenti di scorta. Oggi sappiamo soltanto che Cosa Nostra partecipò alla preparazione dell'attentato e che Borsellino non fu uc...
Miniatura copertina
Oltre il muro dell'omertà : scritti su verità, giustizia e impegno civileOltre il muro dell'omertà : scritti su verità, giustizia e impegno civile / Paolo Borsellino ; presentazione di Manfredi Borsellino ; prefazione di Antonio Ingroia. - [Milano] : Rizzoli, 2011. - X, 238 p. ; 20 cm. - (BUR. Saggi)Paolo Borsellino è uno dei simboli della lotta alla mafia e dell'impegno civile. Eppure, per la sua dedizione assoluta al lavoro, e per il suo carattere schivo, furono rarissimi i suoi interventi scritti, nonostante l'intensa attività oratoria, e la personalità co...
Miniatura copertina
Paolo Borsellino : il valore di una vitaPaolo Borsellino : il valore di una vita / Umberto Lucentini ; con Agnese, Lucia, Manfredi e Fiammetta Borsellino. - 1 ed.. - Milano : A.Mondadori, 1994. - XI, 310 p. ; 22 cm. - (Frecce)
Miniatura copertina
Paolo Borsellino : l'agenda rossaPaolo Borsellino : l'agenda rossa / Giacomo Bendotti. - [Padova] : Becco Giallo, 2012. - 127 p. : ill. ; 21 cm. - (Cronaca storica ; 22)Il 23 maggio 1992, all'ospedale Civico di Palermo, Paolo Borsellino abbraccia il suo amico Giovanni Falcone per l'ultima volta, prima che muoia. Agli occhi dell'opinione pubblica, Borsellino diventa l'erede naturale di Falcone, e la prossima vittima designata di C...
Miniatura copertina
Paolo Borsellino [Videoregistrazione] : l'intervista nascostaPaolo Borsellino [Videoregistrazione] : l'intervista nascosta / di Fabrizio Calvi e Jean Pierre Moscardo ; presentazione di Marco Travaglio. - Roma : Il Fatto, [2009]. - 1 DVDVersione integrale del colloquio fra il giudice antimafia e i giornalisti francesi di Canal Plus Fabrizio Calvi e Jean Pierre Moscardo nella sua casa a Palermo, il 21 maggio 1992. [dalla custodia]...
Miniatura copertina
Paolo Borsellino. I 57 giorni [Videoregistrazione] Paolo Borsellino. I 57 giorni [Videoregistrazione] / diretto da Alberto Negrin ; con Luca Zingarettti ; soggetto e sceneggiatura Francesco Scardamaglia ; montaggio Antonio Siciliano ; fotografia Claudio Sabatini ; musiche composte, orchestrate e dirette da Ennio Morricone. - [S.l.] : Eagle Pictures, 2012. - 1 DVD (99 min.)23 maggio 1992. Paolo Borsellino è dal barbiere. È un giorno speciale. Aspetta il suo amico Giovanni Falcone, che torna a Palermo da Roma per qualche giorno. Si vedranno a pranzo, Borsellino ha seminato la scorta per andare al mercato del pesce e comprare qualcosa...
Miniatura copertina
Le ultime parole di Falcone e BorsellinoLe ultime parole di Falcone e Borsellino / prefazione di Roberto Scarpinato ; a cura di Antonella Mascali. - Milano : Chiarelettere, 2012. - LXXI, 118 p. ; 20 cm. - (Reverse)In questo piccolo libro di cento pagine raccogliamo le ultime parole dei due magistrati che sono diventati il simbolo dell'Italia onesta. Di Falcone pubblichiamo, tra l'altro, "La mafia non è invincibile" (1990) e "La mafia come Antistato" (1989), interventi lucid...
Miniatura copertina
Uomini soli : Pio La Torre e Carlo Alberto Dalla Chiesa, Giovanni Falcone e Paolo BorsellinoUomini soli : Pio La Torre e Carlo Alberto Dalla Chiesa, Giovanni Falcone e Paolo Borsellino / Attilio Bolzoni. - Roma : Gruppo editoriale L'Espresso, c2012. - 223 p. ; 20 cm + 1 DVDAttilio Bolzoni, inviato di Repubblica, autore di numerose pubblicazioni su Cosa Nostra, racconta le storie di questi protagonisti conosciuti e frequentati di persona per lavoro: un libro un po’ romanzo, un po’ saggio storico, un po’ inchiesta di taglio giornalist...
Miniatura copertina
Il vile agguato : chi ha ucciso Paolo Borsellino : una storia di orrore e menzognaIl vile agguato : chi ha ucciso Paolo Borsellino : una storia di orrore e menzogna / Enrico Deaglio. - Milano : Feltrinelli, 2012. - 141 p. ; 22 cm. - (Serie bianca)A Paolo Borsellino piaceva citare liberamente dal Giulio Cesare di Shakespeare una frase secondo cui "è bello morire per ciò in cui si crede. Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola". È un paradosso terribile che questi vent'anni abbi...